ClickCease
  • utenza2mv

Il Dolore Cervicale: cosa evitare, rimedi e consigli utili

Il Dolore Cervicale molto diffuso tra la popolazione, si sviluppa nell’area del rachide cervicale, andando a colpire muscoli, nervi e vertebre della colonna vertebrale, e manifestandosi come una forte rigidità del collo e una notevole limitazione dei movimenti.

Nella maggior parte dei casi la cervicalgia è causata da:

  • scorretta postura;

  • vita sedentaria o scarsa attività fisica;

  • colpi d’aria fredda;

  • scarsa idratazione;

  • stress e tensioni,

mentre in altri casi può dipendere da eventi traumatici, sforzi eccessivi o lesioni ai muscoli del collo.

Cervicalgia: cosa fare

Vediamo quindi qualche consiglio utile per gestire al meglio l’insorgenza del Dolore Cervicale:

  • IDRATAZIONE 💦: potrà sembrare impossibile, ma avere una corretta idratazione è uno dei fattori in grado di alleviare la cervicalgia. Infatti, i nostri muscoli sono composti da proteine, minerali, ma soprattutto acqua, ed è per questa ragione che fornire al nostro organismo un’idratazione appropriata è un elemento fondamentale per evitare tensioni muscolari. Infatti, bere poca acqua scaturisce la nascita di forti mal di testa, sintomo tipico del dolore cervicale.

  • ALIMENTAZIONE 🍲: Osservare un’alimentazione corretta e regolare è un’altro suggerimento che aiuterà a contrastare i dolori cervicali. Nel caso di stress, alimentazione scorretta e fuori orario, il corpo si ritroverà indebolito e ad attingere alle riserve di glicogeno presente nel tessuto muscolare. In altre parole: dal momento che il glicogeno è il carburante numero uno del sistema nervoso, nell’eventuale e costante stress emotivo, il nostro organismo si ritroverà a dover usufruire del glicogeno presente nel tessuto muscolare, andando quindi a creare tensioni cervicali. A conferma di quanto appena riportato, osservare una buona, sana e corretta alimentazione è un fattore fondamentale per consentire al nostro organismo di non dover costantemente usufruire delle scorte di glicogeno. Ecco quindi perché è consigliato: - osservare orari regolari e preferire un piano alimentare sano e vario; - assumere frutta 3 volte al giorno e verdura 2 volte; - evitare alimenti quali insaccati, affettati e formaggi (essendo ricchi di sodio riducono l’idratazione cellulare);

  • QUALITÀ DEL SONNO 🛌: è preferibile utilizzare un cuscino ortopedico specifico per dolori cervicali;

  • FISIOTERAPIA💆‍♂️: consigliato sottoporsi a massaggi fisioterapici utili per alleviare il dolore;

  • LAVORO👩‍💻 : cercare di assumere sempre una postura corretta e preferire regolare la posizione dello schermo del computer piuttosto che ruotare continuamente capo e sguardo verso il basso dello schermo;

  • VITA SEDENTARIA🪑: è opportuno eseguire attività fisica quotidianamente. Semplici esercizi leggeri e svolti con movimenti lenti, sono utili a trarre sollievo e a migliorare la condizione cervicale.

Cervicalgia: cosa NON fare

In caso di Dolore Cervicale è sconsigliabile:

  • rimanere nella stessa posizione per troppo tempo;

  • il sollevamento di carichi pesanti/praticare sport di potenza quale il sollevamento pesi;

  • dormire con la testa piegata da un lato in quanto questo aumenterebbe il dolore cervicale. Allo stesso tempo però, è necessario evitare un riposo prolungato, in quanto questo creerebbe una maggior rigidità muscolare ed articolare;

  • eseguire esercizi e movimenti rapidi e bruschi che potrebbero addirittura aggravare la situazione;

  • trascurare la problematica per non peggiorare la situazione attuale.

Centralino Unico di Prenotazione

Tel. 02. 94 75 81 45
Tel. 329. 57 77 028

WhatsApp

Tel. 02. 94 75 81 45

Orario di prenotazione

Lunedì - Domenica 08:30 - 18:30

Festivi e week-end compresi

Email

info@visitadomicilio.com

  • Facebook
  • YouTube

MV PUBLIMED srl su - Via Privata del Gonfalone 3 - Milano
P.Iva Codice fiscale: 10081120965 - REA MI-2503724 - cap. soc. 10.000€ i.v.