• Content VisitaDomicilio

E Tu che tipo di Mamma sei?

MAMMA BASE SICURA(mamma mongolfiera): nel momento in cui il bambino ha bisogno la madre base sicura è sempre pronta a rispondere adeguatamente, ma cerca nei limiti di lasciare al bambino ampia libertà di esplorazione. Così facendo egli avrà meno difficoltà a staccarsi dalla figura di attaccamento per stare coi nonni, con la tata, o nell'inserimento al nido, avendo alle spalle una figura amorevole e capace di ascolto. Tutto a favore dei primi mattoncini necessari alla costruzione dell'autostima del cucciolo. MADRE POCO DISPONIBILE: fisicamente presente nelle cure primarie dei figli (pappa, igiene..), non sa rispondere adeguatamente ai bisogni emotivi. Il pianto viene visto quasi sempre come un capriccio così il bambino si convince di essere sbagliato e non meritare amore. In età adulta ciò potrebbe causare una predisposizione alla depressione o comunque ad una scarsa autostima. MADRE ANSIOSA (mamma elicottero): è una madre iperprotettiva, che fa percepire il mondo esterno come estremamente pericoloso e crea nel piccolo la convinzione che solo lei sa proteggerlo. L'emozione dominante in questi casi è dunque la paura e questo porterà a fragilità e vulnerabilità nel futuro adulto. MADRE CONTROLLANTE: è emotivamente non disponibile, ma ipercontrollante sulla gestione della vita del figlio, ipercritica, competitiva e a volte anche aggressiva. Particolarmente focalizzata sull'apparenza, può spingere il figlio a tenere sotto controllo il suo aspetto fisico per via del giudizio degli altri o richiedere performance molto alte. Qui non c’è un sincero interesse per il benessere del figlio, ma c’è una madre che deve soddisfare il suo bisogno di apparire, di avere una famiglia perfetta per ricevere giudizi positivi. Non c’è una dimostrazione reale e sincera di affetto e spesso manca anche il contatto fisico, non ci sono calore, abbracci, carezze: anche se queste madri amano i propri figli non sono in grado di esprimere la propria emotività. Questi figli si sentiranno inadeguati e incapaci di gestire autonomamente la propria vita e le relazioni future. Queste sono solo alcune "modalità" di essere mamma, non certo esaustive e sicuramente con mille variabili e sfumature. Immedesimarsi in una di queste figure potrebbe essere però l'occasione giusta per riflettere sull'imprinting che si sta trasmettendo ai propri bambini e sulle conseguenze che avrà sulla loro crescita, correggendo magari qualche aspetto e integrandone qualche altro. Il confronto è aperto :-)

!

47 visualizzazioni

SERVIZIO MEDICO A DOMICILIO

Centralino Unico di Prenotazione:

 Tel. 02. 94 75 81 45 

 Tel.  329. 57 77 028

WhatsApp02.94758145

Email info@visitadomicilio.com

ORARIO DI PRENOTAZIONE

Lunedì-Domenica

08:30-18:30
festivi e weekend inclusi

  • VisitaDomicilio
  • Youtube VisitaDomicilio

MV Publimed S.r.l. s.u. - Sede Legale Via Privata del Gonfalone 3, 20123 Milano
P.IVA 10081120965 - REA: MI-2503724  - 
Capitale Sociale 10.000 i.v.